The Secret of Scarecroww

Da Star continuano gli arrivi interessanti; sembra che abbiano schiacciato il piede sull’acceleratore in questo periodo.

Ora è la volta di questo The secret of Scarecrowl di Gin Zarbo, un mangaka svizzero!
Sì avete capito bene, svizzero come la smart, gli swatch e sempre presente gruviera!
A differenza di queste tre cose però questo non commestibile, non segna il tempo e non ti porta in giro, anche se in realtà in modo virtuale fa tutte queste cose.

La storia inizia in modo un po’ confusionale, ma man mano la lettura continua, la nebbia inizia a dipanarsi, delineando uno scenario sempre più inquietante e misterioso.
Un intreccio di torie tra una principessa curiosa, uno spaventapasseri che si rianima e dei giganteschi corvi con in testa un teschio?!?
Avventura, mistero, violenza, un pelo di magia, sono gli ingredienti di questo manga.

Il tratto forse è un pelo acerbo, ma possiamo soprassedere e farci prendere e immergere nella storia.
Un primo volume che svela molto e incuriosisce sempre di più, finendo in modo spettacolare con un cliffhanger da mangiarsi le mani. Dopo la lettura del numero 1 mi sento di consigliarlo, nella speranza che andando avanti continui la sua crescita.

pulsante